INIZIA LA SETTIMANA SANTA

Care famiglie,

sta per cominciare la Settimana Santa, centro della fede per tutti i cristiani.
Gesù si incammina deciso ed entra in Gerusalemme, la città santa, per vivere la sua ora. Da discepoli è tempo di seguire il Maestro, in questo momento in cui vuole svelare tutto di sè. Nella sua passione, morte e risurrezione noi troviamo il volto di Dio che dona tutto per noi, per amore.

Con questa e-mail desideriamo esservi vicini nell’accompagnare la preparazione di questa Pasqua speciale.

Rilanciamo la preghiera in famiglia: puntiamo su un momento giornaliero che caratterizzi la vita nelle nostre case. In particolare proponiamo a tutti la partecipazione alle celebrazioni liturgiche con le quali ripercorriamo gli eventi della salvezza.

Con l’augurio di una buona settimana, vi assicuriamo il ricordo nella nostra preghiera. 

A presto!

I sacerdoti della comunità

 

Segui il programma delle celebrazioni.

Canale YouTube della Parrocchia

Proposte di catechesi familiare

I due doni: confessione e benedizione

(schema di preparazione alla “confessione di desiderio”, da martedì 7 aprile su www.oratoribg.it)

Distanti ma vicini nella carità

Per tutte le famiglie

Care famiglie,

questi giorni di quarantena comune risultano difficili per tutti. Dobbiamo confidare che gli ingenti sforzi a cui siamo chiamati ci aiuteranno ad uscire dalla situazione attuale. 

Ci raccomandiamo tutti al Signore, per non perdere il “contatto” della fede, la fiducia in Dio e l’esperienza dell’amore che viene condiviso. 

A lui vogliamo continuare ad affidarci anche per ricordare le tante famiglie che vivono il dolore per un defunto.

A lui vogliamo affidare le tantissime persone che soffrono, in casa e nelle strutture di cura.

Ogni giorno della settimana la Parrocchia propone un semplice momento di preghiera. Il programma lo si può trovare aggiornato settimanalmente sul sito della Parrocchia o sulla pagina Facebook dell’oratorio.

La Diocesi di Bergamo ha messo in campo alcune proposte che pensiamo possano aiutarci nel cammino di fede:

Proposte per ragazzi | Proposte per vivere la fede a casa e in famiglia

 

Desideriamo segnalare alcune attenzioni che il Comune di Stezzano ha messo in atto:

Per l’attenzione rispetto a farmaci, spesa, assistenza domiciliare, pasti.

Per il bisogno di ascolto o sostegno psicologico è operativo uno sportello telefonico di sostegno psicologico.

 

La Diocesi ha attivato il progetto “un cuore che ascolta” per l’offerta di ascolto o confronto psicologico-spirituale, attraverso la Fondazione Angelo Custode.

 

Restiamo uniti nella fede e nella speranza.

don Davide

Celebrazioni settimanali per tutta la Comunità

Ogni giorno la Parrocchia propone alcuni semplici momenti di preghiera aperti a tutti, sul canale YouTube della nostra Parrocchia.

Clicca qui per collegarti al canale YouTube.

Clicca qui per il programma settimanale (aggiornato sul sito della Parrocchia e sulla pagina Facebook dell’oratorio)

Stasera preghiera per i ragazzi!

Cari genitori,

questa sera abbiamo pensato ad un momento di preghiera per i bambini e i ragazzi. Sarà una semplice Preghiera al Crocifisso che trasmetteremo dalla cappella dell’oratorio attraverso il canale YouTube della parrocchia di Stezzano.

Qui potete guardare il video-invito per i ragazzi.

L’appuntamento è per stasera, venerdì 13 marzo, ore 20.30 sul canale YouTube!

Mentre auguro a tutti voi una buona giornata, vi ricordo nella preghiera perchè tutti possiamo stare bene.

A presto!

don Davide

P.S.:

In questi giorni i cui facciamo fatica a sentirci comunità, perchè confinati in casa e impossibilitati a pregare insieme in chiesa, tutti le sere la nostra parrocchia propone un semplice momento di preghiera.

Per stare in contatto e aggiornati sulla proposta controllate il sito www.parrocchiastezzano.it

Coronavirus | aggiornamento 08/03/2020

Accogliendo il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, l’oratorio e le strutture parrocchiali continuano ad essere chiuse fino al 3 aprile compreso.

Tutte le attività sono sospese.

Rimangono aperti per la preghiera personale la chiesa parrocchiale e il parco del santuario. Raccomandiamo di osservare tutte le norme igienico-sanitarie per questa emergenza.

A partire da lunedì 9 marzo rimane chiusa la chiesina dell’oratorio, in quanto spazio di preghiera troppo piccolo.

Per altre informazioni sulla parrocchia consulta il sito web dedicato.